Mobili da cucina componibili

Cucine componibili moderne

Mobili da cucina componibili

Cucine componibili moderne, comode da progettare e da installare

Mobili da cucina componibili: la cucina componibile è il tipo di cucina più diffuso, perché grazie ai sui moduli permette di organizzare al meglio gli spazi. 

Le cucine componibili hanno vari vantaggi:

  • facilità di progettazione: danno la possibilità di progettare il layout dei mobili cucina anche prima di scegliere modelli, colori e finiture
  • versatilità: in ogni momento è possibile aggiungere un pezzo, anche di altre aziende rispetto a quella originale, in quanto, almeno per le misure più importanti, i moduli sono gli stessi
  • prezzi delle cucine componibili: sono cucine economiche rispetto alle cucine su misura
  • rapidità: disponibili subito proprio perchè hanno dimensioni standard e quindi sono moduli in pronta consegna

Ogni azienda, poi, aggiunge eventualmente degli elementi jolly per risolvere situazioni anomale oppure dà la possibilità di richiedere elementi e tagli a misura.

Piccolo trucco di Duotermica per fare sembrare una cucina componibile su misura

In fase di nuova costruzione o ristrutturazione della cucina prevedi grazie alle misure del mobiletto cucina modulare (che è quasi sempre uguale) il layout della nuova cucina e in base a questo disegna gli spazi e le ripartizioni murarie con le misure giuste, affinché la composizione finale possa essere inserita senza problemi, sembrando addirittura fatta su misura.

Esistono in generale vari tipi di cucine che si possono creare con mobili da cucina componibili

  • cucina lineare (o con due fronti paralleli)
  • cucine angolari
  • cucina a “U”
  • cucina con penisola
  • cucina a isola

Scopriamole insieme nella nostra sezione cucine complete e su misura

Altri vantaggi di una cucina componibile

La concorrenza e la ricerca ci danno la possibilità di arredare la cucina con mobili per cucina con costi sempre più bassi, design di tendenza, materiali e colori nuovi.

Oggi molti produttori di cucine, per valorizzare i loro brand, incaricano architetti e interior designer di fama internazionale, per realizzare modelli sempre più accattivanti e di tendenza.

Per il cliente questo è ottimo perchè in questo modo non è soggetto all’ulteriore costo di progettazione e a ha comunque un’ampia scelta di modelli.

Inoltre, la cucina modulare o componibile si può vedere su cataloghi e in genere la si può persino toccare con mano grazie alle composizioni già montate negli showroom. Quindi, con le cucine componibili non c’è più l’effetto sorpresa della cucina su misura, del quale mai potrai toccare con mano e vedere prima il risultato finale. 

Svantaggi delle cucine componibili

  • Dimensioni fisse, il mobile cucina modulare non sempre riesce a sfruttare al massimo lo spazio nelle cucine piccole
  • Difficoltà a reperire i pezzi di ricambio nel lungo periodo
  • Le cucine componibili hanno poca flessibilità in presenza di vani storti, asimmetrici, con pareti perimetrali inclinate, stondate o svasate, nicchie, pilastri, angoli acuti o ottusi… poichè le misure sono standard. Alcune aziende e i rivenditori sono in grado di risolvere queste necessità, ma con costi aggiuntivi notevoli.

I nostri marchi di cucine componibili

  • Porcelanosa
bitermica-duotermica-logo-colore

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato e ricevere sconti o promozioni