Camini e stufe

Tipologie di camini e stufe

Camini e stufe

Scegli il camino o la stufa più adatta alle tue esigenze

Tipologie di camini e peculiarità

Prima di acquistare camini e stufe per la tua abitazione deve valutare una serie di cose molto importanti come le dimensioni e il tipo di alimentazione.

Un camino, infatti, deve riscaldare tutto l’ambiente in modo armonico e performante. Per questo bisogna scegliere quello giusto. Il camino deve essere scelto in base allo stile abitativo dell’abitazione e alla grandezza del luogo dove sarà posizionato. In commercio esistono diverse tipologie di camino che possono essere più o meno adatte alle proprie necessità.

Le dimensioni del camino

In commercio esistono camini di diverse dimensioni come ti abbiamo preannunciato, scegli il camino delle dimensioni perfette per le tue esigenze.

Se la stanza dove sarà collocato il camino non supera i venti metri quadri basta avere un camino 50x60x35 cm (cinquanta centimetri di larghezza, sessanta di altezza e trentacinque di profondità), canna fumaria 20x20cm.

Le stanze fino a trenta metri quadri, 75x60x37 cm, canna fumaria 20x20cm.

La bocca del camino da posizionare in un ambiente di quaranta metri quadri deve essere larga  95x70x40 cm, canna fumaria 25×25 cm.

Le grandi stanze che arrivano fino a settanta metri quadri, infine, 115x80x45 cm, canna fumaria 35×25.

Tipologie di camino

Le diverse tipologie di camino sono state pensate per sopperire a vari fattori estetici e visivi. 

Camini rustici (anche detto camino aperto) permette di creare un forte impatto estetico ma riesce anche a conferire all’ambiente calore. Ma, presenta dei limiti, infatti, può essere alimentato esclusivamente a legna e non permette di avere un riscaldamento omogeneo perché il calore tende a disperdersi. I camini rustici sono solitamente camini in pietra.

Per avere la miglior propagazione del calore sono consigliabili dei camini chiusi disponibili anche nella versione camino chiuso e ventilato. I materiali utilizzati per questa tipologia di struttura sono la ghisa o l’acciaio e il vetro per la copertura è un materiale temperato in grado di resistere a temperature molto elevate.

Camini moderni (camini a legna, camini a pellet o camino a gas), con strutture monoblocco che funzionano come detto sia a legna che a gas, sia in maniera combinata che separatamente. Sono anche disponibili i camini elettrici se non c’è possibilità di mettere la canna fumaria.

È consigliabile scegliere un camino elettrico ventilato che permette di realizzare la canalizzazione dell’aria e quindi la propagazione del calore anche in stanze dove il camino non è posizionato.

termocamini sono invece una soluzione particolarmente conveniente che permettono non solo di avere calore ma anche acqua calda. Il calore, infatti, andrà a influire sull’acqua stessa che circola nei radiatori.

Camino bioetanolo, infine, sono una soluzione moderna ed economica. I camini al bioetanolo permetteìono di avere un camino in casa senza canna fumaria. Ma, non genera molto calore quindi non è adatto ad ambienti grandi.

Spesso i camini a bioetanolo da parete rappresentano quindi una scelta prevalentemente estetica.

Il camino moderno sia se è un camino a legna, o se sono camini a gas, o un camino a bioetanolo, un camino a pellet, può essere un camino bifacciale.

Le tipologie di stufe a legna e pellet

Sul mercato esistono diverse tipologie di stufe a legna e pellet. Le tecnologie più diffuse ad oggi sono quella ad aria, canalizzata e termostufa idro. Scopriamole insieme:

Stufe a pellet ad aria

Sono le più indicate per riscaldare ambienti di piccole dimensioni, perché si limitano ad immettere aria calda nel luogo in cui sono posizionate mediante una ventola.

Stufe a pellet canalizzate

Le stufe a pellet canalizzate sono indicate principalmente per ambienti di dimensioni medio/grandi, hanno un costo maggiore rispetto a quelle ad aria semplice ma garantiscono una capacità di riscaldamento superiore e un’ottimizzazione dei consumi.

Termostufe idro a pellet

La termostufa idro è un generatore di calore che si collega direttamente all’impianto idraulico e quindi anziché produrre aria calda, riscaldano l’acqua che circola nei termosifoni o nell’impianto a pavimento. 

Le termostufe a pellet idro sono un’ottima soluzione per chi ha la necessità di riscaldare un ambiente di grandi dimensioni e per integrare o sostituire completamente una vecchia caldaia a gas. 

Le nostre marche di camini e stufe

  • Ruegg
  • Thermorossi
  • MCZ
  • Anselmo Cola
  • Focus

Bitermica Novara non vende solo stufe ma anche Caldaie e generatori di calore.

bitermica-duotermica-logo-colore

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato e ricevere sconti o promozioni